Informativa Cookie

OGGETTO: INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679

Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (General Data Protection Regulation, in seguito “GDPR” o “Regolamento”)
– La informiamo che i Suoi dati personali da Lei forniti alla nostra Società, sia preventivamente all’instaurazione del rapporto di lavoro sia nel corso di questo, (congiuntamente in seguito “Dati”), formeranno oggetto, nel rispetto della normativa sopra richiamata e conformemente agli obblighi di riservatezza cui è ispirata l’attività della nostra Società, del trattamento di cui all’art. 4 del Regolamento UE 679/2016. Desideriamo in particolare informarLa di quanto segue:

a)
Dati relativi al titolare

Titolare dei trattamenti è Pingu’s English Modena (Met Srls), via Alfeo Corassori, 70- 42124 Modena, P.IVA 03622870362, telefono 059.6136357, e-mail: modena@pingusenglish.it

b)
Finalità e modalità del trattamento

La raccolta ed il trattamento dei Dati riferiti all’Interessato sono effettuati al fine di consentire a questa Società di condurre le seguenti attività:

1.
Realizzare la prestazione richiesta di redigere un’offerta o di dar corso ad un contratto sottoscritto tra le parti;

2.
Trattare i dati in possesso, previa autorizzazione dell’interessato al trattamento, per promozione pubblicitaria attraverso Invio di comunicazioni e-mail, cartacee o telefoniche;

3.
Pubblicazione mezzo stampa (web, social, pubblicazioni cartacee) immagine / video dell’interessato al trattamento. Dette pubblicazioni possono avvenire senza oscuramento del volto o dei caratteri riconoscitivi. La finalità è di tipo promozionale / marketing / informativo – documentaristico;

4.
Trattamento dati sanitari relativi allo stato di salute dei utenti, tra cui vaccinazioni, per garantire la sicurezza degli stessi nel rispetto degli obblighi di legge. Inoltre, potranno essere richiesti dettagli relativi all’orientamento religioso per quanto riguarda le scelte alimentari nel rispetto delle differenti religioni  eventualmente presenti.

c)
Tipologie di dati trattati

La tipologia dei dati trattati è la seguente:

▪ Anagrafica, recapiti telefonici, ragione sociale, codice fiscale ed altri numeri di identificazione, coordinate bancarie, ed e-mail dell’interessato al trattamento dei dati;

▪ Dato
immagine / vocale;

▪ Dati
sanitari e orientamento religioso (relativamente alle scelte alimentari).

d)
Natura del conferimento dei dati

1.
Il trattamento dei dati citato nel primo punto rientra nei trattamenti leciti ai sensi art. 6 comma 1 lettera B del Regolamento UE 2016/679 sulla Protezione dei Dati.

2.
Il trattamento contenuto nel secondo punto rientra nei trattamenti leciti ai sensi art. 6 comma 1 lettera A del Regolamento UE 2016/679 sulla Protezione dei Dati.

L’interessato deve ESPRIMERE IL CONSENSO al trattamento dei propri dati personali per la specifica finalità.

3.
Il trattamento al terzo punto rientra nei trattamenti leciti ai sensi dell’art. 6 comma 1 lettera A e dell’art. 9 comma 2 lettera A, del Regolamento UE 2016/679 sulla Protezione dei Dati.

L’interessato deve ESPRIMERE IL CONSENSO al trattamento dei propri dati personali per la specifica finalità.

4.
Il trattamento al quarto punto rientra nei trattamenti leciti ai sensi art. 9 comma 2 lettera A del Regolamento UE 2016/679 sulla Protezione dei Dati.

L’interessato deve ESPRIMERE IL CONSENSO al trattamento dei propri dati personali per la specifica finalità.

 

e)
Destinatari e categorie di destinatari

I Dati, o alcuni di essi, possono essere comunicati alle seguenti persone o enti che all’uopo possono effettuare operazioni di trattamento per nostro conto:

▪ società terze specializzate nella gestione di informazioni commerciali e relative al credito (quali, ad es. centri di elaborazione dati, banche, ecc.);

▪ società e/o collaboratori per la gestione contrattuale o di servizi gestionali / amministrativi / contabili di cui ci si avvalga per adempiere ai propri obblighi legali o contrattuali;

▪ corrieri;

▪ altri soggetti (imprese, società, persone fisiche) che collaborano alla realizzazione dei servizi contrattuali o servizi di supporto ad essi collegati (es. specialisti di settore, consulenti informatici etc..);

▪ personale dell’azienda scrivente autorizzato;

▪ società, imprese, consulenti e liberi professionisti in forma singola o associata, per quanto concerne le attività necessarie alla raccolta del dato e alla sua pubblicazione;

▪ terzi ai quali ci rivolgiamo per adempiere agli obblighi previsti per finalità di marketing;

▪ Società, imprese, consulenti e liberi professionisti in forma singola o associata, per quanto concerne le attività necessarie alla raccolta del dato e alla sua pubblicazione.

Tutti questi soggetti esterni operano in qualità di Responsabili esterni al trattamento dei dati opportunamente nominati.

Si ribadisce che per nessuna ragione si diffonderà il dato.

f)
Strumenti e logiche di trattamento dei dati personali

In relazione alle finalità qui richiamate, il trattamento avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità suddette e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

g)
Periodo di conservazione

I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario allo svolgimento del rapporto contrattuale e fino a quando può essere fatto valere un diritto dell’interessato al trattamento o del titolare al trattamento dei dati personali; per quanto riguarda il trattamento del dato immagine i dati saranno trattati all’interno dell’archivio storico dell’ente quindi fino a quando non ci sia una richiesta di cancellazione da parte dell’interessato del trattamento.

Diritti dell’interessato

La vigente normativa riconosce all’Interessato numerosi diritti che La invitiamo a considerare attentamente. Tra questi, Le ricordiamo i diritti di:

1.
Accesso alle seguenti informazioni:

a.
finalità del trattamento,

b.
categorie di dati personali in questione,

c.
destinatari o categorie di destinatari a cui tali dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali,

d.
esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

2.
Rettifica, con ciò intendendo:

a.
correzione dei dati personali inesatti che lo riguardano senza giustificato ritardo,

b.
integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;

3.
cancellazione dei dati che la riguardano senza ingiustificato ritardo, se:

a.
i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati,

b.
è formulata una revoca del consenso e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento,

c.
lei si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento,

d.
i dati personali sono stati trattati illecitamente,

e.
i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale,

f.
i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione;

4.
limitazione del trattamento:

a.
qualora contesti l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento di verificare l’esattezza di tali dati personali

b.
quando il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo,

c.
quando i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, benché il titolare non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento,

d.
qualora lei si opponga al trattamento in virtù del diritto di opposizione;

5.
Ricevere notifica in caso di avvenuta rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento;

6.
Portabilità dei dati, ovvero diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che la riguardano e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento, qualora:

a.
il trattamento si basi sul consenso espresso dell’interessato per una o più specifiche finalità o avvenga in ragione di un contratto siglato con l’interessato e

b.
il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati;

7.
Opposizione in qualunque momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

Lei ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo qualora ritenesse che i diritti qui indicati non le siano stati riconosciuti.

Per esercitare i diritti suesposti può rivolgersi al Titolare del trattamento, inviando comunicazione alla sede.

h)
Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati

Il conferimento di Dati alla nostra Società è obbligatorio per i soli Dati per cui è previsto un obbligo normativo (ovvero stabilito da leggi, regolamenti, provvedimenti di Pubbliche Autorità, ecc.) o necessario per l’esecuzione del contratto. In tutti gli altri casi, l’Interessato è libero di conferire o meno i propri Dati.

i)
Conseguenze in caso di rifiuto di conferire i dati

In presenza di un obbligo normativo o contrattuale di conferimento, il rifiuto da parte dell’Interessato di fornire i Dati può determinare la violazione da parte dell’Interessato delle norme che stabiliscono tale obbligo (con possibili conseguenze a carico dell’Interessato) o l’inadempimento contrattuale da parte dell’Interessato (cui potranno conseguire i rimedi contrattuali o civilistici in materia di inadempimento). In ogni caso, la Società non potrà eseguire le operazioni che presuppongono il trattamento dei suddetti Dati e ciò con ogni conseguenza e danno a carico dell’Interessato. Nei casi in cui l’Interessato è libero di conferire i Dati, l’eventuale rifiuto di fornirli non determina violazioni normative o contrattuali (con le relative conseguenze suesposte). Tuttavia, qualora i Dati siano necessari o strettamente strumentali all’esecuzione del rapporto contrattuale, il rifiuto di fornirli può determinare l’impossibilità di dare seguito alle operazioni connesse a tali Dati (o comunque può determinare ritardi nell’adempimento di dette operazioni). L’eventuale rifiuto di conferire Dati funzionali alle nostre attività, diversi da quelli necessari o strettamente strumentali all’esecuzione del rapporto contrattuale, può impedire la conduzione di tali ulteriori attività ma non interferisce con lo svolgimento del rapporto contrattuale in corso.

Trasferimento estero dei dati

Il
trasferimento di dati all’estero avviene sulla base di una decisione di adeguatezza (art. 45 del Regolamento UE 2016/679 sulla Protezione dei Dati), all’interno dell’accordo Europa-Stati Uniti denominato PRIVACY SHIELD che regola il flusso informatico dei dati.

Le organizzazioni presso cui avverranno i trasferimenti sono:

– DROPBOX, riferimenti adesione Privacy Shield: www.privacyshield.gov
– MAILCHIMP, riferimenti adesione Privacy Shield: www.privacyshield.gov